IL GIARDINO DI EUGENIO

Un progetto unico, speciale, in divenire. Questo è il giardino per una casa di alcuni ragazzi con disabilità, che vivono insieme ad operatori specializzati. Questi ragazzi sono per me eroi, con vite fatte di tempi lunghi e grandi emozioni. Lavoro attivamente con loro, facciamo insieme laboratori di giardinaggio ed il mio obiettivo è realizzare un giardino che diventi un luogo della loro quotidianità in cui poter anche lavorare insieme.
La casa è stata inaugurata nel 2018, nella primavera di quell’anno ho iniziato a progettare il giardino, iniziandone la costruzione pochi mesi dopo, insieme ad i miei colleghi giardinieri con la collaborazione degli operatori della struttura.
Il giardino di Eugenio è inclusivo ed esperienziale, un luogo in cui si possono svolgere le attività in sicurezza, favorendo il benessere dato dal trascorrere tempo all’aperto, in un ambiente in cui i sensi sono stimolati e molte le possibilità di attività. Ho immaginato uno spazio dove sentirsi liberi, in cui stare soli ed anche insieme, per vivere l’esperienza del giardino sia attivamente, lavorando, che passivamente, standoci. Uno spazio dove coltivare le emozioni e il proprio tempo, per favorire sia le interazioni ed il lavoro di gruppo sia la fiducia ed il coraggio individuali.
Un percorso permette a tutti di raggiungere ogni parte del giardino, potendo toccare e vedere ogni pianta. Il prato centrale rende possibili pic-nic, attività all’aperto e uno spazio dove sdraiarsi e prendere il sole. Un boschetto di gelsi bianchi è un luogo ombroso, per ripararsi nei mesi caldi assaggiando i dolcissimi frutti. Aiuole di graminacee ed erbacee perenni creano movimenti leggeri e sinuosi dalla primavera all’inverno.  Vasche in salice per la coltivazione di piante da orto, aromatiche e fiori da taglio, per poter fare attività all’aperto e raccogliere prodotti da utilizzare tutti insieme, in casa, per cucinare e fare composizioni. Alberi da frutto e da fiore, un filare di vecchi meli, che nel tempo verrà affiancato da gruppi di salvie e lavande.