VASCO THE NOMAD GARDEN

Prototipo per giardino nomade. Torino, 2022.

 

Il giardino è un luogo di libertà, questa è la convinzione che ha portato alla progettazione e prototipazione di un tavolo per esterni inclusivo e movibile, che rende accessibile al maggior numero di persone possibile svolgere attività insieme all’aria aperta. Dotato di due differenti piani – uno tradizionale in legno a doghe di Iroko e un piano-vasca con la terra per svolgere giardinaggio al tavolo – si può utilizzare sia in piedi che seduti, in particolare la sezione del tavolo è modellata per accogliere in comodità e sicurezza persone che si muovono in sedia a rotelle. I due ripiani in legno sui lati lunghi permettono di avere un piano di appoggio per vasi e utensili, il rivestimento in legno di Iroko evita il surriscaldamento del supporto. La presenza di ruote piroettanti, dotate di blocchi di sicurezza, rende i tavoli movibili su varie superfici, in modo da formare gruppi e raggiungere le diverse zone del giardino, diversificando le attività e potendo così godere del giardino nella sua interezza.


Vasco è una zolla di giardino nomade, per un nuovo gioco da tavolo nella natura aperto a tutti.

 

Vasco è una zolla di giardino nomade, per un nuovo gioco da tavolo nella natura aperto a tutti.

 

CREDITI

Torino, TO,  Italia.  2022 . Completato.

Tipologia: arredo da esterni – prototipo

Committente: Cooperativa Sociale Chronos

Progetto

Marta Mariani e WNA Walter Nicolino Architects

Fotografie

Marta Mariani

Design team

Arch. Walter Nicolino, Arch. Marta Mariani, Chen Yang, Cristiano Porcelli

Consulenti

Carpenteria metallica: Serre RD snc